Collaboratori esterni

Come previsto dalla vigente normativa nazionale (art. 7, comma 6, D.lgs. n. 165/2001 e successive modificazioni) il Comune di Aritzo può affidare a personale esterno all’Amministrazione (persone fisiche o società) un incarico professionale e di collaborazione per il perseguimento di obiettivi predeterminati e lo svolgimento di determinati compiti.

Sono resi pubblici gli incarichi conferiti a collaboratori esterni entro tre mesi dal conferimento e per i tre anni successivi alla cessazione dell'incarico.

Gli incarichi sono raggruppati per lettera in cui sono riportati, in ordine alfabetico, i nominativi/ragione sociale, gli estremi dell'atto di conferimento, il tipo di rapporto, la descrizione, la durata del contratto e l’importo lordo previsto per i singoli incarichi di collaborazione esterna.

Non rientrano in questo obbligo i dati relativi ad affidamenti di servizi ai sensi della l.p. 23/1990 e del d. lgs. 50/2016 e di incarichi professionali finalizzati ai lavori pubblici ai sensi dell'art. 10 co. 2 della l.p. 26/1993.

Ai sensi dell’art. 9-bis del d.lgs. 33/2013 e s.m.i., come specificato nella tabella recata dall’allegato B al medesimo decreto, è possibile adempiere agli obblighi di pubblicazione riferito agli incarichi di consulenza o collaborazione tramite collegamento ipertestuale alla banca dati PerlaPA www.consulentipubblici.gov.it .

Avv. Porcu Giovanni

Incarichi legali

Visite alla pagina: 13